Rio attuale Rio video

La statua del Cristo Redentor omaggia chi lotta contro la pandemia di Covid-19

cristo-rio-de-janeiro-coronavirus
La statua del Cristo Redentor a Rio de Janeiro.
Per rendere omaggio a chi lotta in prima linea contro la diffusione del nuovo coronavirus, la notte di Pasqua la statua del Cristo Redentor, simbolo di Rio de Janeiro, si è vestita con il camice degli operatori sanitari, le bandiere dei paesi più colpiti e tanti messaggi di speranza.

È tanto che non scrivo qui sul blog perché, in questa fase così difficile per tutti, è difficile trovare la concentrazione per la scrittura. Del resto, quello che accade in tutto il mondo con la pandemia di Covid-19 è talmente grande e triste che tutto il resto mi pare perdere di importanza.

Sono i giorni di Pasqua, però. Il messaggio di questa festa è quello della rinascita, del rinnovamento e della speranza e quindi mi sembra il momento giusto per riprendere lentamente a raccontare Rio de Janeiro. La missione di questo blog è questa.

Anche in Brasile, purtroppo, il nuovo coronavirus si è diffuso. Sono settimane di isolamento e di difficoltà enormi soprattutto per le fasce più povere della popolazione e il dibattito tra chi spinge per la riapertura e chi preme per continuare il lockdown è molto aspro. Di fatto, si sono create divisioni che non contribuiscono a rispondere in modo ottimale al problema.

Oltre le polemiche, resta l’impegno di chi negli ospedali mette a disposizione la propria vita per salvare quella degli altri, spesso in condizioni e con mezzi non paragonabili a quelli dei paesi europei. Resta la sofferenza di chi si è ammalato e di chi ha perso o rischia di perdere i propri cari.

A loro va il nostro pensiero, il nostro ringraziamento e tutta la vicinanza possibile.

Per loro, la notte di Pasqua il Cristo Redentore, che abbraccia Rio e il Brasile dalla vetta del Corcovado, si è animato e si è vestito con il camice di chi, come unico obiettivo, ha quello di salvare altri esseri umani. Insieme all’omaggio agli operatori sanitari, la grande statua si è illuminata anche con le bandiere dei paesi più colpiti e i disegni realizzati da tanti bambini,

Questi video emozionanti testimoniano il messaggio di solidarietà, pace e speranza irradiato dal simbolo di Rio de Janeiro.

Vai ficar bem!

Simone Apollo

Sono appassionato di Rio de Janeiro e di Brasile. Sociologo, esperto di America latina, innovazione sociale, favelas e comunicazione. Inventore di DentroRiodejaneiro, l'unico blog italiano dedicato a Rio de Janeiro (e non solo).

Lascia il tuo commento

Fai clic qui per lasciare un commento