Note carioca

Quella finestra di Tom Jobim sul Corcovado

corcovado-canzone-tom-jobim-nc9-new
Corcovado - Antônio Carlos Jobim (1960).
"Corcovado", canzone di Antônio Carlos Jobim, è una dei brani più emozionanti della musica brasiliana ed è stata interpretata da artisti di tutto il mondo.

Salire sul Corcovado, arrampicarsi tra la folta vegetazione, raggiungere la vetta per vedere il Cristo Redentor da vicino, dargli le spalle e farsi scattare una foto a braccia aperte. Fanno tutti così. Quasi tutti. Alcuni restano lontano e osservano la sagoma del Redentore a vegliare sulla laguna.

C’era una finestra, a Rio de Janeiro nel 1960, e un appartamento che dava su Rua Nascimento Silva, 107. In quella stanza, in quell’anno viveva Antônio Carlos Jobim.

Poteva ammirare il Corcovado, Tom, e godersi il suo angolo di paradiso. Quello stesso paradiso che a noi ha voluto raccontare attraverso una delle più celebri canzoni della musica brasiliana: “Corcovado”.

Il pezzo, scritto perché fosse interpretato da João Gilberto, è la fotografia di un istante. L’autore, nel suo angolo di mondo, una chitarra, il Corcovado simbolo di Rio de Janeiro e il desiderio che nulla cambi.

“Um cantinho e um violão
Este amor, uma canção
Pra fazer feliz a quem se ama”.

Um cigarro, um violão, suggerisce Tom come citazione di un brano di Ary Barroso. Ma João Gilberto, che avrebbe interpretato il brano, risponde: Tom, ma io non fumo! E quel sigaro caro a Tom si trasformerà nel cantinho che ben si adatta alla figura di João.

Il brano, diventato un classico della musica brasiliana, è stato molto apprezzato anche all’estero. La versione inglese, dal titolo “Quiet Nights of Quiet Stars”, è del canadese Gene Lees ed è stata registrata, tra gli altri, da Frank Sinatra, Stan Getz, Ella Fitzgerald, Charlie Byrd e Miles Davis.

Racconto scritto a quattro mani da Pietro Scaramuzzo e Simone Apollo per la rubrica Note Carioca.

Pietro Scaramuzzo

Tra i più autorevoli esperti di musica brasiliana in Italia. È il fondatore di Nabocadopovo, progetto culturale per la diffusione della musica e della cultura brasiliana.

Lascia il tuo commento

Fai clic qui per lasciare un commento

AMI IL BRASILE? SEGUICI!
Ogni tanto riceverai novità dal blog, segnalazioni di eventi, offerte per risparmiare sui viaggi e altre informazioni utili. Potrai disiscriverti quando vorrai e, è una promessa, non condivideremo mai i tuoi dati.
Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.
rio-de-janeiro-blog-media-kit
SCARICA IL MEDIA KIT
Scaricando il media kit dichiari di aver letto e accettare l'informativa sulla privacy. Non condivideremo mai i tuoi dati con altri.
Grazie per aver scaricato il Media Kit.
Per ogni informazione puoi scriverci a comunicazione@baleia.org o tramite la nostra pagina Facebook
rio-de-janeiro-blog-midia-kit
BAIXE O MÍDIA KIT
Baixando o mídia kit você declara de ter lido aceitar a nossa privacy policy. A gente não vai difundir seus datoss.