Libri

Favelado: 40 racconti pieni di umanità da Rio de Janeiro

favelado-libro-matteo-gennari
"Favelado. Quaranta racconti da Rio de Janeiro" è un libro scritto da Matteo Gennari
Vi parlo di "Favelado", un bel libro scritto da Matteo Gennari, italiano residente da anni a Rio de Janeiro, che raccoglie quaranta racconti dalla cidade maravihlosa ed è edito dalla casa editrice Ofelia.

Quando tempo fa ricevetti un messaggio da Matteo Gennari che voleva presentarmi i suoi racconti ambientati a Rio de Janeiro, non avevo chiaro quanta umanità si celasse dietro quelle righe.

L’ho capito solo dopo aver terminato la lettura di Favelado, volume pubblicato in Italia dalla casa editrice Ofelia. Sono quaranta piccole storie raccolte e scritte da quest’italiano che, ormai da diversi anni, la vita ha portato a Rio de Janeiro.

Sì, “umanità” è la prima parola che mi viene in mente pensando alle quasi duecento pagine del libro. Favelado non parla di avventure di viaggio, non è un romanzo, non è un reportage e contiene giusto un pizzico di immaginazione qui e un altro là, che contribuisce a rendere il lavoro appena quel tanto naïf che basta.

Per il resto si tratta di quaranta racconti che altro non sono che quaranta sfaccettature di umanità. Quell’umanità che popola Rio de Janeiro fino ai suoi meandri più profondi, siano essi in un vicolo della favela di Rocinha, in un’anonima strada della sterminata zona nord o tra le stanze di un qualsiasi appartamento che si affaccia sul traffico senza fine di Copacabana. Tutto è umanità, in Favelado. Tutto è vita.

La vita di chi è vittima delle armi, sia perché le tiene nel pugno sia perché se le vede puntare addosso. La vita di chi fugge dai suoi incubi, dalle sue debolezze dal sapore di alcool e dalle sue illusioni di polvere bianca. La vita di chi si rimbocca le maniche e fa quel che può per aiutare i più fragili. La vita di chi, seguendo il Vangelo o la propria coscienza, si mette in gioco per difendere i più bisognosi. La vita di chi in un terreiro de Umbanda o in un centro spiritista resiste alle trasformazioni della società. La vita di chi, per una ragione o per l’altra, nato in Italia si trova a Rio de Janeiro, con il suo carico di amore e inquietudini, le sue paure, i suoi sogni e la sua ineluttabile spinta a inventare una vita diversa.

Favelado è un libro scritto sul filo del rasoio. Da un lato chi fa volare un aquilone sulla favela e dall’altro chi vi atterra in elicottero, da un lato chi spara e dall’altro chi vive per togliere munizioni fatte di carne e ossa alla guerra della droga, da un lato la Rio de Janeiro dei tour operator e dall’altro quella di chi la vive quotidianamente tra non pochi problemi.

Infine, una delle cose che ho apprezzato di più del libro: il modo coraggioso in cui l’autore ha aperto le finestre sulla sua vita a Rio illuminando ansie, aspirazioni e difficoltà di un italiano in Brasile. Matteo sembra dire: questa è la mia vita, questo è lo spazio in cui mi muovo, queste sono le cose belle e queste le cose brutte di Rio. È schietto, Matteo, e nelle sue parole non c’è posto per nessun fronzolo.

Vi consiglio di leggerlo, Favelado (di seguito trovate i link per l’acquisto). Sappiate che potrete farlo in due modi: gustando un racconto alla volta o divorarlo in una lunga apnea. Io mi sono tuffato e ho trattenuto il fiato racconto dopo racconto.

Acquista ora il libro

Simone Apollo

Sono appassionato di Rio de Janeiro e di Brasile. Sociologo, esperto di America latina, innovazione sociale, favelas e comunicazione. Inventore di DentroRiodejaneiro, l'unico blog italiano dedicato a Rio de Janeiro (e non solo).

Lascia il tuo commento

Fai clic qui per lasciare un commento

Contattaci qui

dentroriodejaneiro@gmail.com

Super offerte per il tuo hotel

Booking.com

Compra i biglietti in anticipo

biglietti-online-cristo-corcovado-riodejaneiro

AMI IL BRASILE? SEGUICI!
Ogni tanto riceverai novità dal blog, segnalazioni di eventi, offerte per risparmiare sui viaggi e altre informazioni utili. Potrai disiscriverti quando vorrai e, è una promessa, non condivideremo mai i tuoi dati.
Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.
SCARICA IL MEDIA KIT
Scaricando il media kit dichiari di aver letto e accettare l'informativa sulla privacy. Non condivideremo mai i tuoi dati con altri.
Grazie per aver scaricato il Media Kit.
Per ogni informazione puoi scriverci a comunicazione@baleia.org o tramite la nostra pagina Facebook
BAIXE O MÍDIA KIT
Baixando o mídia kit você declara de ter lido aceitar a nossa privacy policy. A gente não vai difundir seus datoss.