Approfondimenti

Concorso per le favelas: Morar Carioca

concorso favelas rio

Il programma Morar Carioca è stato creato nel luglio 2010 dal Comune di Rio de Janeiro, al fine di promuovere l’inclusione sociale attraverso l’integrazione urbana e sociale completa e definitiva per tutte le favelas di Rio fino all’anno 2020. Nel mese di ottobre 2010 si è deciso di promuovere un concorso per l’urbanizzazione delle favelas.

Con una particolare attenzione per gli aspetti di inclusione sociale e rispetto dell’ambiente, il programma consiste in un complesso processo di pianificazione urbana. Oltre alla realizzazione di infrastrutture, attrezzature e servizi, il programma Morar Carioca incorpora concetti più ampi.


Tra le innovazioni vanno segnalate l’implementazione di un sistema di manutenzione e di conservazione delle opere, oltre al controllo, monitoraggio e ordinamento dell’occupazione ed uso del suolo. Sono già state fissate le linee guida per gli interventi nel settore dei trasporti, igiene e ambiente che sarà comune a tutte le comunità carenti. Saranno utilizzate pratiche sostenibili nella costruzione, nel riciclaggio dei rifiuti e nella riorganizzazione dello spazio urbano. Tutte le favelas avranno mini-centri per il riciclaggio dei rifiuti solidi anche organici. Questi ultimi potranno essere utilizzati come fertilizzanti per il rimboschimento nelle comunità in cui è stata abbattuta la vegetazione autoctona.

Ad ottobre 2010 un accordo è stato firmato con l’Istituto degli Architetti del Brasile (IAB-RJ) per la realizzazione del “Concurso Morar Carioca: conceituação e prática em urbanização de favelas” (letteralemente: “Concorso Abitare alla Carioca: concetti e pratiche nell’urbanizzazione delle favelas”). L’iniziativa ha selezionato 40 studi di architettura che realizzeranno progetti di urbanizzazione delle comunità, nel rispetto della cultura e della storia dei suoi abitanti. Tra le 40 squadre vincenti, 13 sono state premiate con menzione d’onore. Le squadre vincitrici devono delimitare i limiti delle favelas, effettuare diagnosi fisiche, sociali e giuridiche e sviluppare progetti di intervento.

concorso morar carioca

Le opere di urbanizzazione del Morar Carioca sono state suddivise in diverse fasi e saranno attuate secondo le dimensioni e le condizioni di ciascuna comunità. Nelle aree classificate come “urbane”, sono previsti lo sviluppo di reti di approvvigionamento idrico, la rete fognaria, il drenaggio dell’acqua piovana, l’illuminazione stradale e la pavimentazione. Nel caso delle comunità non urbanizzabili, diagnosticate dal Comune come “situazioni a rischio o non idonee ad uso residenziale”, le famiglie saranno registrate e reinsediate in una unità abitativa.

La seconda fase del programma, quella più operativa, concentrerà i lavori nelle comunità situate entro un raggio di quattro chilometri dai futuri impianti olimpici nelle zone Sud, Nord ed Ovest. In questa fase, saranno urbanizzate 216 favelas, divise in 91 gruppi. In queste favelas, abitano circa 312.000 persone. Nella zona sud saranno urbanizzate favelas come Chácara do Céu a Leblon, Vila Parque da Cidade a Gávea e Ladeira dos Tabajaras, a cavallo tra Copacabana e Botafogo. Queste comunità sono vicine al nucleo “Copacabana das Olimpíadas” dove si svolgeranno gare di beach volley, maratona di nuoto, triathlon, canoa e vela. Anche la favela Morro dos Macacos a Vila Isabel e la favela Engenho Novo, fanno parte della lista insieme ad altre. La previsione è che la seconda fase sia finita entro la Coppa del Mondo del 2014.

N.B. Le immagini di questo articolo sono di proprietà esclusiva degli autori e sono pubblicate sul sito del concorso. L’articolo le mostra a mero scopo informativo.

Simone Apollo

Sono appassionato di Rio de Janeiro e di Brasile. Sociologo, esperto di America latina, innovazione sociale, favelas e comunicazione. Inventore di DentroRiodejaneiro, l'unico blog italiano dedicato a Rio de Janeiro (e non solo).

Contattaci qui

dentroriodejaneiro@gmail.com

Offerte per il tuo hotel

Spring Sale Image Banner 300 x 250
Booking.com

Ti potrebbe interessare

Resta aggiornato

Banner City Breaks 300x250

Seguici su Google+

AMI IL BRASILE? SEGUICI!
Ogni tanto ti invieremo novità dal blog, segnalazioni di eventi brasiliani in Italia, offerte per risparmiare sui viaggi e altre informazioni utili. Potrai disiscriverti quando vorrai e ti promettiamo che non condivideremo mai i tuoi dati con altri.
Inviando i tuoi dati, dichiari di aver letto la
Condividi su Facebook
VUOI RICEVERE NOVITÀ E OFFERTE? SEGUICI!
Ho letto e accetto l'
SCARICA IL MEDIA KIT
Scaricando il media kit dichiari di aver letto e accettare l'informativa sulla privacy. Non condivideremo mai i tuoi dati con altri.
Grazie per aver scaricato il Media Kit.
Per ogni informazione puoi scriverci a comunicazione@baleia.org o tramite la nostra pagina Facebook
BAIXE O MÍDIA KIT
Baixando o mídia kit você declara de ter lido aceitar a nossa privacy policy. A gente não vai difundir seus datoss.