Pão de queijo

Il pão de queijo è una deliziosa pallina di formaggio cotta al forno che ha la consistenza del pane ma che non contiene farina di grano e per questo è privo di glutine.

La ricetta del pão de queijo è originaria del Minas Gerais e del Goiás (due stati brasiliani con tradizioni culinarie molto originali e gustose) e si è diffusa in tutto il Brasile, al punto che oggi il pão de queijo è apprezzato nei ristoranti di ogni livello da brasiliani e stranieri. A Rio de Janeiro potrete mangiare il pão de queijo nei ristoranti al chilo, nelle tantissime lanchonetes e nelle churrascarias. Alcune imprese offrono sul mercato anche pão de queijo già pronto per essere infornato e consumato.

Il pão de queijo è buono consumato in qualsiasi modo. Provate ad accompagnarlo ad una vera feijoada brasiliana mentre sorseggiate una caipirinha.

Gli ingredienti del pão de queijo sono essenzialmente: formaggio (prodotto con latte di mucca); farina di manioca; sale; uova; latte; olio di semi. La preparazione può variare a seconda della regione e del gusto personale di chi cucina. Qui vi proponiamo una tipica ricetta del pão de queijo, con prodotti brasiliani (che potrete eventualmente sostituire con ingredienti simili disponibili in Italia). Ecco la ricetta del pão de queijo.

pao-de-queijo

Pão de queijo

Ricetta del pão de queijo

Ingredienti pão de queijo

Le quantità qui indicate sono calcolate per 45/50 unità:

  • 300 grammi di polvilho azedo (fecola di manioca acida);
  • 500 grammi di polvilho doce (fecola di manioca dolce);
  • 20 grammi di sale (se il formaggio è salato, ridurre la quantità);
  • 30 grammi di burro;
  • 110 millilitri di olio di semi;
  • 550 millilitri di latte integrale;
  • 5 uova piccole;
  • 440 grammi di queijo minas (grattugiato fino);
  • 220 grammi di parmigiano grattugiato.

Preparazione pão de queijo

  1. Setacciare tutti gli ingredienti secchi (polvilho acido, fecola di manioca dolce e sale). Prestate molta attenzione soprattutto alla fecola acida, visto che può contenere diversi granuli duri al suo interno.
  2. Mescolare tutti gli ingredienti liquidi (latte e olio), il burro e cuocere a fuoco lento portando a ebollizione. Subito dopo, aggiungete questa miscela agli ingredienti secchi precedentemente setacciati e mescolate lentamente.
  3. Si può battere l’impasto manualmente con una forchetta o un cucchiaio (attenzione perché può essere molto caldo) o con un mixer. L’impasto sarà abbastanza pesante e l’operazione potrà essere più faticosa del previsto. Continuate a battere finché l’impasto ottenuto non sarà freddo, uniforme, morbido e setoso.
  4. Quando l’impasto sarà tiepido e potrete toccarlo con le dita senza scottarvi è il momento di aggiungere le uova. Anche se vi sembrerà che la massa non assorbe le uova, continuate inserendo, una per una, tutte le uova e continuando a girare. Per ultimo, mettete i formaggi grattugiati e continuate ad impastare con pazienza finché non sarà stato assorbito e amalgamato tutto.
  5. Quando sarà pronto, l’impasto risulterà appiccicoso. È perciò consigliabile ungere le mani con l’olio al momento di preparare le palline del pão de queijo. Queste, a loro volta, andranno inserite nel forno su un supporto oliato antiaderente e dovranno cuocere per 25 o 30 minuti a 180 gradi di temperatura.