Caipirinha e caipiroska

La caipirinha (come la caipiroska) è il famoso drink brasiliano fresco e pimpante. Una ricetta da preparare con tutti i tipi di frutta.

Una caipirinha è sinonimo di bibita fresca su una spiaggia brasiliana al ritmo sfrenato del samba. Oppure, caipirinha vuol dire sorseggiare un cocktail al tramonto accompagnati dalle note dolci della bossa nova ammirando il mare dalle affascinanti spiagge di Rio.

La caipirinha, il più famoso drink brasiliano, è sicuramente un elemento di grande rilievo della cultura e dello stile di vita brasiliano. Dietro al famoso cocktail esiste tutta una mistica e un significato antropologico, che potrete apprezzare una volta sperimentata la vera caipirinha a Rio de Janeiro.

Si dice che la caipirinha nasce nelle zone interne dello stato di São Paulo (gli abitanti di quelle zone sono chiamati caipiras) come rimedio per l’influenza. Si riteneva che il miscuglio di cachaça, lime schiacciato e spremuto, ghiaccio e zucchero fosse un rimedio per curare i malanni di stagione. Sta di fatto che questa antica ricetta si è trasformata in uno dei cocktail più bevuti a livello mondiale.

caipirinha e caipiroska

Caipirinha al limone servita nel tipico bicchiere.

Tanto l’abitante delle favelas, quanto l’elegante uomo d’affari di Leblon sono amanti della caipirinha, della sua freschezza e della sua magica semplicità. In effetti, la ricetta della caipirinha è abbastanza semplice, ma la bontà del drink brasiliano dipende dalla qualità degli ingredienti e dall’abilità del barman. Importante: ricordatevi di bere la caipirinha con moderazione!

Ricetta caipirinha

Come per ogni piatto famoso e popolare esistono svariati modi di preparazione. Anche la caipirinha può avere numerose varianti secondo la regione e il gusto di ognuno (la variazione principale è quella di usare la vodka invece della cachaça: il risutato è la caipiroska o caipivodka). Quella qui proposta è una preparazione abbastanza comune.

Ingredienti caipirinha

  • 1 lime
  • Zucchero di canna raffinato bianco (almeno 1 cucchiaio)
  • Ghiaccio (3 o 4 cubetti)
  • Cachaça (secondo il proprio gusto)

Preparare la caipirinha

Inserire il lime tagliato a pezzi in un bicchiere. Aggiungere lo zucchero e pestare con un pestello. Subito dopo andrà versata la cachaça e inserito il ghiaccio in cubetti. Servire nello stesso bicchiere o travasare in uno nuovo, insieme a due cannucce corte.

Consigli sulla caipirinha

  • Consiglio 1: provate a sorseggiare una fresca caipirinha come accompagnamento per una ricca feijoada brasiliana!
  • Consiglio 2: sperimentate la caipirinha e la caipiroska con vari tipi di frutta (kiwi, ananas e maracuja, per esempio).
  • Consiglio 3: come con ogni bevanda alcolica, occorre bere con moderazione e intelligenza.