Pan di Zucchero e Cristo Redentor in un giorno?

Visitare il Pan di Zucchero e il Cristo Redentor in un solo giorno è possibile: Ecco come fare per visitare i due luoghi simbolo di Rio de Janeiro, ottimizzando i tempi.

Domanda: Pan di Zucchero e Cristo Redentor in un giorno: si può?

Mi arrivano diverse richieste di informazioni con questa domanda. La risposta è: “Sì”. Visitare le due montagne più famose di Rio de Janeiro, quella “della funivia” e quella “della statua del Cristo” è possibile e anche semplice.

Ecco come organizzarsi in modo autonomo e senza affidarsi a un’agenzia di viaggi.

La mattina la dedicherei alla visita del Corcovado e del Cristo Redentor. La cosa migliore è salire sul presto perché la mattina cìè una luce migliore e l’aria è più limpida: scatterete delle foto splendide e godrete di un panorama incredibile.

pan-di-zucchero-corcovado-un-giorno

Pan di Zucchero e Corcovado (foto: Bondinho do Pão de Açúcar).

Se il tempo è poco, potrete arrivare in taxi fino alla stazione del Trem do Corcovado o salire in automobile fino a su per poi proseguire nell’ultimo tratto con le van autorizzate. Se non avete fretta e preferite muovervi con i mezzi pubblici, potrete arrivare in metro o autobus fino alla stazione Largo do Machado e da qui prendere comodamente uno degli autobus che percorre la Rua das Laranjeiras e la Rua Cosme Velho. 10 minuti e scenderete alla fermata che si trova a pochi metri dalla stazione del Trem do Corcovado. Qui potrete acquistare il biglietto (consiglio: valutate di comprarlo on line perché le corse sono limitate e l’affluenza molta) e salire fino alla sommità del Corcovado. Il resto lo trovate in questo nostro racconto.

Dopo la mattinata al Corcovado, scendete giù per il pranzo. Potrete pranzare in uno dei tanti buoni ristoranti al chilo di Catete e Flamengo e fare una passeggiate da queste parti. Dopo di che iniziate ad avvicinarvi al Pan di Zucchero prendendo un taxi fino alla Praia Vermelha (c’ anche la linea di autobus 107 che da Praia do Flamengo arriva fino alla Praia Vermelha ma l’attesa può essere lunga). Qui potrete ammirare la spiaggia e camminare lungo la Pista Cláudio Coutinho, un facile e piacevolissimo sentiero che costeggia la base del Pan di Zucchero a picco sul mare.

pan-di-zucchero-corcovado-un-giorno

Pan di Zucchero e Corcovado (foto: Bondinho do Pão de Açúcar).

Ma non perdete di vista l’orologio. La cosa migliore è salire sul Pan di Zucchero alla luce del giorno, prendendo la mitica funivia, e ammirare il tramonto da lassù. Credetemi è veramente bello e potrete vedere Rio de Janeiro tingersi di colori impensabili. Questo è il nostro racconto della visita al Pan di Zucchero.

Insomma, Pan di Zucchero e Cristo Redentor in un giorno? Assolutamente sì. Sarà un giorno memorabile! Se invece volete sapere cosa fare a Rio de Janeiro se avete solo un giorno a disposizione, leggete questo post.

2 commenti a “Pan di Zucchero e Cristo Redentor in un giorno?

  1. Esperienza fatta. È meglio andare prima e presto al Cristo Redentor per evitare la calca e fare le foto poi al Pan di zucchero. Usare il taxi. Alle 14 ero già di ritorno all’hotel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *