Rio video

Fuochi d’artificio di Copacabana: le emozioni 2015

capodanno-copacabana-2015
Fuochi d'artificio sulla spiaggia di Copacabana per il Capodanno 2015 a Rio de Janeiro.

[highlight style=”smoke”]I fuochi d’artificio a Copacabana per il Capodanno 2015: uno spettacolo incredibile tra musica, solidarietà e gli auguri del Papa.[/highlight]

[dropcap style=”circle”]L[/dropcap]a spiaggia di Copacabana ha fatto ancora una volta da scenario per il grande rito di passaggio del Capodanno di Rio de Janeiro.

Granelli di sabbia e onde dell’oceano sono la culla della grande festa democratica di Rio de Janeiro: la moltitudine vestita di bianco, raggiante di felicità e straripante di speranze per il 2015 ha fatto da protagonista a quello che per molti è il Capodanno più bello del mondo.

Circa 2 milioni di persone di ogni angolo di Rio de Janeiro, del Brasile e del pianeta, si sono date appuntamento, spesso già dal pomeriggio, per trascorrere insieme il réveillon carioca, ascoltare tanta buona musica, ballare, cantare, brindare, salutarsi, ringraziare il vecchio anno e dare il benvenuto al nuovo. Protagonisti assoluti gli incredibili fuochi d’artificio di Copacabana.

capodanno-copacabana-2015
Fuochi d’artificio sulla spiaggia di Copacabana per il Capodanno 2015 a Rio de Janeiro.

Lo spettacolo pirotecnico più famoso del Brasile, quello dei fuochi d’artificio di Copacabana, è durato 16 minuti e si è servito di 11 piattaforme poste in acqua, a poca distanza dalla riva. Dal palcoscenico tanta musica: durante lo spettacolo sono state diffuse le note di pezzi storici della música popular brasileira e dedicati a Rio de Janeiro: su tutti “Aquele Abraço” di Gilberto Gil e “Do Leme ao Pontal” di Tim Maia. Tanta energia su un’unica spiaggia.

Molti altri i momenti emozionanti. Il momento in cui, in collaborazione con l’UNICEF, un pianista quindicenne ha suonato le note di “Imagine” di John Lennon è stato commovente. Si è trattato di un’iniziativa, realizzata anche in altre città del mondo, volta a spingere le persone a sognare e pensare un mondo più giusto.

Altro passaggio bellissimo si è avuto quando è stato divulgato il messaggio augurale di Papa Francesco, il quale ha voluto dedicare un pensiero alla città di Rio de Janeiro nel momento esatto in cui essa è entrata nel suo 450° anno di esistenza. Ecco le belle parole di Papa Francesco:

“Caro popolo brasiliano. È con grande allegria che mi rivolgo a voi alla vigilia dell’anno nuovo, che segnerà l’inizio delle celebrazioni per i 450 anni dalla fondazione della città di São Sebastião do Rio de Janeiro, per salutare, in una’occasione così felice, l’amato popolo carioca”.

Proprio a ricordare i 450 anni di Rio de Janeiro, il numero 450 è stato ricreato e visualizzato due volte attraverso la luce dei fuochi artificiali di Copacabana. Chapeau!

Per questo capodanno di Rio, vi proponiamo due video. Il primo è uno splendido time lapse di Emerson Oliveira che mostra alcuni dei momenti più belli della festa. Il secondo è stato fatto con un cellulare da una delle due milioni di persone accorse per assistere allo spettacolo dei fuochi artificiali di Copacabana. Bellissimi!

Fuochi d’artificio di Copacabana: le emozioni 2015 ultima modifica: 2015-01-01T21:13:35+00:00 da Simone Apollo

Simone Apollo

Sono appassionato di Rio de Janeiro e di Brasile. Sociologo, esperto di America latina, innovazione sociale, favelas e comunicazione. Inventore di DentroRiodejaneiro, l'unico blog italiano dedicato a Rio de Janeiro (e non solo).

2 commenti

Fai clic qui per lasciare un commento

Contattaci qui

dentroriodejaneiro@gmail.com

Offerte per il tuo hotel

Spring Sale Image Banner 300 x 250
Booking.com

Resta aggiornato

Banner City Breaks 300x250

Seguici su Google+

/* ]]> */