Rio video

Fuochi d’artificio di Copacabana: le emozioni 2015

fuochi-artificio-capodanno-rio-de-janeiro-copacabana
I fuochi d'artificio sulla spiaggia di Copacabana per il Capodanno 2015 a Rio de Janeiro.
I fuochi d'artificio a Copacabana per il Capodanno 2015: uno spettacolo incredibile tra musica, solidarietà e gli auguri del Papa.
L

a spiaggia di Copacabana ha fatto ancora una volta da scenario per il grande rito di passaggio del Capodanno di Rio de Janeiro.

Granelli di sabbia e onde dell’oceano sono la culla della grande festa democratica di Rio de Janeiro: la moltitudine vestita di bianco, raggiante di felicità e straripante di speranze per il 2015 ha fatto da protagonista a quello che per molti è il Capodanno più bello del mondo.

Circa 2 milioni di persone di ogni angolo di Rio de Janeiro, del Brasile e del pianeta, si sono date appuntamento, spesso già dal pomeriggio, per trascorrere insieme il réveillon carioca, ascoltare tanta buona musica, ballare, cantare, brindare, salutarsi, ringraziare il vecchio anno e dare il benvenuto al nuovo. Protagonisti assoluti gli incredibili fuochi d’artificio di Copacabana.

Lo spettacolo pirotecnico più famoso del Brasile, quello dei fuochi d’artificio di Copacabana, è durato 16 minuti e si è servito di 11 piattaforme poste in acqua, a poca distanza dalla riva. Dal palcoscenico tanta musica: durante lo spettacolo sono state diffuse le note di pezzi storici della música popular brasileira e dedicati a Rio de Janeiro: su tutti “Aquele Abraço” di Gilberto Gil e “Do Leme ao Pontal” di Tim Maia. Milioni di condivisioni su Facebook e Instagram, per i fuochi di Copacabana. Tanta energia su un’unica spiaggia.

Molti altri i momenti emozionanti. Il momento in cui, in collaborazione con l’UNICEF, un pianista quindicenne ha suonato le note di “Imagine” di John Lennon è stato commovente. Si è trattato di un’iniziativa, realizzata anche in altre città del mondo, volta a spingere le persone a sognare e pensare un mondo più giusto.

capodanno-copacabana-2015
Fuochi d’artificio sulla spiaggia di Copacabana per il Capodanno 2015 a Rio de Janeiro.

Altro passaggio bellissimo si è avuto quando è stato divulgato il messaggio augurale di Papa Francesco, il quale ha voluto dedicare un pensiero alla città di Rio de Janeiro nel momento esatto in cui essa è entrata nel suo 450° anno di esistenza. Ecco le belle parole di Papa Francesco:

“Caro popolo brasiliano. È con grande allegria che mi rivolgo a voi alla vigilia dell’anno nuovo, che segnerà l’inizio delle celebrazioni per i 450 anni dalla fondazione della città di São Sebastião do Rio de Janeiro, per salutare, in una’occasione così felice, l’amato popolo carioca”.

Proprio a ricordare i 450 anni di Rio de Janeiro, il numero 450 è stato ricreato e visualizzato due volte attraverso la luce dei fuochi artificiali di Copacabana. Chapeau!

Per questo capodanno di Rio, vi proponiamo due video. Il primo è uno splendido time lapse di Emerson Oliveira che mostra alcuni dei momenti più belli della festa. Il secondo è stato fatto con un cellulare da una delle due milioni di persone accorse per assistere allo spettacolo dei fuochi artificiali di Copacabana. Bellissimi!

Simone Apollo

Sono appassionato di Rio de Janeiro e di Brasile. Sociologo, esperto di America latina, innovazione sociale, favelas e comunicazione. Inventore di DentroRiodejaneiro, l’unico blog italiano dedicato a Rio de Janeiro (e non solo).

2 commenti

Fai clic qui per lasciare un commento

Contattaci qui

dentroriodejaneiro@gmail.com

Super offerte per il tuo hotel

Booking.com

Annunci

Resta aggiornato

Pin It on Pinterest

Share This
/* ]]> */
AMI IL BRASILE? SEGUICI!
Ogni tanto riceverai novità dal blog, segnalazioni di eventi, offerte per risparmiare sui viaggi e altre informazioni utili. Potrai disiscriverti quando vorrai e, è una promessa, non condivideremo mai i tuoi dati.
Inviando i tuoi dati, dichiari di aver letto l'
SCARICA IL MEDIA KIT
Scaricando il media kit dichiari di aver letto e accettare l'informativa sulla privacy. Non condivideremo mai i tuoi dati con altri.
Grazie per aver scaricato il Media Kit.
Per ogni informazione puoi scriverci a comunicazione@baleia.org o tramite la nostra pagina Facebook
BAIXE O MÍDIA KIT
Baixando o mídia kit você declara de ter lido aceitar a nossa privacy policy. A gente não vai difundir seus datoss.