Bike Sharing a Rio de Janeiro: tra i primi 7 al mondo

Il bike sharing di Rio de Janeiro tra i più efficienti al mondo secondo una ricerca appena pubblicata.

Che il binomio bicicletta+Rio de Janeiro funzionasse era chiaro a tutti. Che il sistema di bike sharing a Rio de Janeiro, Bike Rio, fosse uno dei migliori al mondo non è invece per nulla scontato.

La notizia arriva da una ricerca dell’Institute for Transportation and Development Policy (ITDP) istituto per la promozione della mobilità sostenibile con quartier generale a New York. Tra le oltre 600 città in tutto il mondo che ad oggi hanno un sistema di biciclette condivise, Rio de Janeiro si classifica tra le prime sette. E non è poco.

Obiettivo della ricerca è quello di far conoscere buone pratiche e modelli replicabili provenienti da tutto il mondo nel campo del bike sharing. Vengono presentati casi studio e viene fatta una valutazione dell’efficienza del servizio in base a due indicatori principali: il numero di viaggi giornalieri di ciascuna bicicletta e il numero di viaggi in rapporto ai residenti della città.

bike-sharing-rio-de-janeiro

Pista ciclabile vicino alla spiaggia di Botafogo.

Il risultato è sorprendente. Il sistema di bike sharing a Rio de Janeiro può contare ad oggi su 6,9 viaggi al giorno per singola bicicletta e 44,2 viaggi effettuati ogni 1.000 residenti.

Le altre sei città eccellenza del bike sharing insieme a Rio de Janeiro sono: Barcellona, Lione, Città del Messico, Montreal, New York e Parigi. Il bike sharing non conosce confini e si conferma una delle pratiche più sostenibili e di rapida diffusione nel campo della mobilità urbana.

Qui trovi le informazioni su come funziona il bike sharing a Rio de Janeiro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *