Il meglio del samba, ogni lunedì: #SambaDaSegunda

#SambaDaSegunda: un samba diverso ogni lunedì per iniziare con ritmo la nuova settimana. Nuova mini-rubrica sulla nostra pagina Facebook.

Lunedì, piove. A seconda dell’età, la segunda-feira è il giorno in cui si torna a studiare, ci si ripresenta a lavoro o si resta soli a casa.

È il giorno in cui spesso finisce l’emozione di un viaggio o di un fine settimana spensierato. Se poi fa freddo e piove… corriamo tutti il rischio di intorpidirci. C’è una soluzione, però: il samba.

Per continuare a sognare, emozionarci e dare ritmo alla giornata, niente è meglio del samba. Il samba è una cura. Basta farlo partire, regolare adeguatamente il volume, chiudere gli occhi, respirare e iniziare a viaggiare.

Lancio oggi sulla nostra pagina Facebook una nuova mini rubrica ogni lunedì mattina alle 8:00 ora italiana (ma non si escludono eccezioni alla regola!), proporrà un samba per iniziare al meglio e con più ritmo la settimana. Il samba del lunedì, #SambaDaSegunda. Una vera e propria playlist del samba. Un piccolo rimedio alla monotonia del lunedì che DentroRiodejaneiro propone ai suoi lettori (a proposito, se voi lettori volete collaborare, inviate suggerimenti).

Mi piace immaginare il samba scivolare nelle orecchie di chi prepara la colazione a casa, di chi è in treno con le cuffie, di chi è bloccato nel traffico per andare in ufficio. Il samba cura! Fa passare ogni ansia. Provare per credere: aumentiamo il volume e sogniamo!

samba-piu-belli-samba-da-segunda

#SambaDaSegunda: ogni lunedì un samba (il dipinto “Roda de samba” è del pittore Carybé).

#SambaDaSegunda: playlist samba

  1. “Manôa – Manaus – Amazônia – Terra Santa: Alimenta o corpo, equilibra a alma e transmite a paz” – GRES Beija-Flor (2004)
  2. “Xingú” – João Nogueira
  3. “A Flor e o Espinho/Minha Festa” – Nelson Cavaquinho (1957/1972)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *