Taxi a Rio de Janeiro: prezzi in aumento

taxi-rio-de-janeiro-prezzi

Il taxi a Rio de Janeiro, si sa, è uno dei mezzi di trasporto più comodi e usati e ora, così come già successo con la metro il prezzo della corsa è aumentato.

A partire da oggi il costo della bandeira 1 (fascia più economica) parte dalla quota fissa di R$ 4,70 (prima era pari a R$ 4,40), mentre la bandeira 2 passa da R$ 5,85 a R$ 6,05.

Non è poco se si considera che il prezzo dei taxi a Rio era già aumentato negli ultimi anni.

Inoltre, secondo il nuovo regolamento emanato dal Comune di Rio de Janeiro, il costo dei taxi per chilometro passa da R$ 1,60 a R$ 1,70 nella prima tariffa, dal lunedì al sabato dalle 6:00 alle 21:00.

Per quanto riguarda la tariffa più cara, in vigore dalle 21:00 alle 6:00 e tutte le domenice e i giorni festivi a prescindere dall’orario, si passerà dal costo di R$ 1,92 a R$ 2,04.

Il taxi costerà qualcosa in più anche nel caso in cui la destinazione si trova su strade ripide (tanto per sfavorire gli abitanti delle favelas

) e aumenta anche il prezzo aggiuntivo per il trasporto di bagagli (si pagherà R$ 1,70, se il tassista si occuperà di caricare la valigia (ma il turista come farà?).

Si autorizza, inoltre, il pagamento anticipato per le corse in taxi che iniziano dalla Rodoviária Novo Rio, dagli aeroporti internazionali Tom Jobim e Santos Dumont, dall’eliporto Píer Mauá, e dagli hotel dei quartieri Copacabana, São Conrado, Glória, Ipanema e Barra da Tijuca.

I commenti sono chiusi