Noel Rosa, ferito grave a Vila Isabel

La statua del grande Noel Rosa a Vila Isabel è stata gravemente danneggiata: ennesimo atto di grave vandalismo verso il patrimonio culturale di Rio de Janeiro.

2 feriti gravi a Vila Isabel.

Uno è Noel Rosa, poeta da vila e leggenda del samba, l’altro è un umile cameriere che in una scena tipicamente carioca – di quelle alla Conversa de Botequim -, gli serve da bere da 20 anni lungo il Boulevard 28 de Setembro.

Un braccio mutilato, un piede distrutto, un altro braccio mutilato. Siamo nel cuore di Vila Isabel, zona nord di Rio de Janeiro, e pochi giorni fa qualcuno ha deciso di danneggiare la statua dedicata al musicista, che non è solo un’opera d’arte ma un simbolo della cultura e dello spirito più autenticamente carioca.

Statua di Noel Rosa a Vila Isabel

La statua di Noel Rosa a Vila Isabel.

Noel Rosa è stato tra i grandi del samba. Morto di tubercolosi nel 1937 all’età di 26 anni, ebbe il tempo di contribuire alla diffusione della musica popolare tra i ceti sociali medio alti. Fu uno dei punti di non ritorno della musica brasiliana: universalizzò il samba, quel samba che echeggiava da tempo nelle favelas.

Danni alla statua di Noel Rosa a Vila Isabel

Danni alla statua di Noel Rosa a Vila Isabel (foto: Alerta Vila Isabel – Facebook).

Tempo fa scrissi un pezzo sui danni commessi da un imprenditore alla statua di Carlos Drummond de Andrade che riscalda il lungomare di Copacabana. Oltraggio verso la cultura e i beni comuni. Oggi, un altro episodio alimentato dall’idiozia, che priva i cittadini di un diritto fondamentale: il diritto alla memoria.

Danni alla statua di Noel Rosa a Vila Isabel

Danni alla statua di Noel Rosa a Vila Isabel (foto: Alerta Vila Isabel – Facebook).

Di certo Noel ci starà ridendo sopra con il bicchierino in mano. A noi, che invece da quaggiù assistiamo increduli, non resta che condannare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *