Endereço dos Bailes: funk dalle favelas tra festa e protesta

Il racconto di un vero e proprio inno funk di Rio de Janeiro che dal 1995 pone i diritti degli abitanti delle favelas al centro dell’attenzione grazie al suo ritmo.

La Rocinha è grande, enorme. È la più grande tra tutte le favelas che si adagiano sui morros brasiliani. Inerpicata sul costone di un monte, guarda la il mare e laguna maestosa e pulsante.

La vita, a Rocinha, è convulsa. La gente si muove rapida, in un  andirivieni di vicoli, angoli, strettoie e tettoie. Si morde la vita e si balla a Rocinha. Il funk, soprattutto.

Nelle favelas brasiliane, le ballate funk scandiscono il tempo. Quando una festa volge al termine, già si pensa alla successiva. La musica, dopotutto, per tutti è evasione. Anche per chi vive nelle favelas.

A Rio de Janeiro questo lo sanno tutti. Lo sanno quelli che vivono sui morros, quelli che vivono in spiaggia, quelli che nella favela non ci sono mai stati. Il baile funk, insomma, fa parte della vita della cidade maravilhosa.

Sono molti i ragazzi che fanno funk. Dopotutto, almeno dal punto di vista armonico, non è difficilissimo. La linea melodica è scarna, semplice, martellante come il batidão che ne scandisce il tempo. I testi molto spesso sono provocatori, volgari, politicamente incorretti, di protesta (come nel caso di uno dei pezzi cantati nel video che vi propongo di seguito). Altre volte si limitano a descrivere la vita della comunità.

endereco-dos-bailes-MCs-Júnior-e-Leonardo

Endereço dos bailes – MCs Júnior e Leonardo (1995)

A Rocinha nel 1995 c’è un funk che ronza nelle orecchie di tutti. Si chiama Endereço dos Bailes, di MCs Júnior e Leonardo. Nella comunità li conoscono tutti, tanto che molti degli abitanti del luogo partecipano alla registrazione del brano. Tutti sanno cantare il funk nelle favelas. E poi, tutti hanno voglia di cantare quando il canto diventa un inno alle meraviglie di Rio de Janeiro.

A Rio ci sono mulatte, futebol, birra gelata, spiagge e molto sole. C’è il Maracanã e, ovviamente il funk con tutte le sue feste che MCs Júnior e Leonardo citano per l’intera canzone, invitando tutti a parteciparvi.

Bè, l’invito è gradito ma la vera sfida è ricordare tutti gli endereços dos bailes. Ascoltare per credere.

Vem Clube Íris, vem Trindade, Pavunense,
Vasquinho de Morro Agudo e o baile Holly Dance,
Pan de Pillar eu sei que a galera gosta.
Signos, Nova Iguaçu, Apollo, Coelho da Rocha, é…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *